Tuoro 217 AC, Palio Tiro della Biga – Tuoro

Tiro della Biga

Tiro della biga è una manifestazione costituita da due parti:

217 a.C. è una Rievocazione Storica (nel prosieguo denominata RS) dedicata alla Battaglia del Trasimeno e agli eventi, costumi della Repubblica di Roma (seconda metà del primo millennio a.C.) che si svolge nel comune di Tuoro sul Trasimeno. L’area del Lago Trasimeno è da secoli raggiunta da visitatori interessati a vedere i luoghi di una delle più famose e mitiche, per le metodologie in cui si è svolta, sconfitte di Roma nella sua storia millenaria.

La popolazione ha pertanto sempre avuto grande familiarità con il tema e la rappresentazione dello stesso, anche considerando l’abitudine della stessa a parlarne con tutti i forestieri (anche inventando luoghi, nomi e fatti…). Si ricordano anche alcune rievocazioni ottocentesche che coinvolgevano migliaia di figuranti che effettuavano le manovre nella valle di Sanguineto. E’ quindi nel DNA dei Toreggiani la storia dello scontro tra Romani e Cartaginesi e, da un punto di vista di storia locale, la figura di Annibale Barca è, nell’immaginario collettivo locale, quella di un grande antenato.

Tiro della Biga, locale Palio per le vie del paese dove i quattro rioni paesani, che ricalcano la geografia e i luoghi della battaglia (Val Romana, Malpasso, Trasimena, Colonna), si sfidano trascinando una biga attraverso i vicoli del capoluogo.

Il Palio deriva dalla leggenda locale che descrive la perdita da parte di Annibale, durante la battaglia, del suo personale carro (biga) d’oro, che si sarebbe adagiato sul fondo del Lago Trasimeno. Lui e in seguito gli abitanti locali hanno invano cercato di recuperarlo.

ANNO DI INIZIO, LUOGHI
Le Autorità Locali ritennero quindi naturale nei primi anni ‘80 sviluppare un percorso attrezzato, denominato Percorso Annibalico, che attraversava il campo di battaglia, lungo il quale vi sono delle piazzole di sosta munite di pannelli informativi.

Al tempo stesso la locale Pro Loco, con la collaborazione di gran parte della popolazione, ha dato inizio alla RS (1984). Questa si svolge essenzialmente nel capoluogo, Tuoro sul Trasimeno, anche se tende ad interessare vari luoghi, dello

stesso come: Piazza del Municipio, Piazza Garibaldi, Via Roma e adiacenti, Parco il Sodo e anfiteatro, Teatro dell’Accademia, Centro di documentazione Susini (anche detto Museo Annibale al Trasimeno), Lido di Tuoro, Castrum presso la valle di Sanguineto. Negli ultimi anni la Pro Loco ha visto la partecipazione di un gruppo di giovani dedito a rievocazioni storiche e archeologia sperimentale denominato “Legio I° Taurus”, che si dedica a fabbricare equipaggiamenti dell’epoca con materiali e metodi coerenti con quelli dell’epoca, nonché a organizzare RS e meeting con altri gruppi simili, anche internazionali.

PERIODICITA’, DURATA E INTERRUZIONI
La periodicità della RS è annuale e si tiene in genere a ridosso di Ferragosto, per alcuni giorni, tipicamente il 13 e 14 di Agosto, a causa dell’afflusso turistico e della contemporanea presenza dei locali. In alcuni anni si sono tenuti degli eventi collaterali il 21 Giugno, anniversario della Battaglia, che coinvolgevano soprattutto la Legio I° Taurus e dei meeting nazionali presso il Castrum ligneo costruito presso la valle.

La RS si è svolta ininterrottamente, ad eccezione degli anni 2020 e 2021 a causa del COVID, anche se con delle lente variazioni, dovute alle varie contingenze organizzative del momento.

Nel 2023 la RS si è svolta il 13 di Agosto, mentre nel 2024 il 10 Agosto.

DESCRIZIONE DELLA RS E DELLE FASI CHE SI SUCCEDONO (ELEMENTI STRUTTURALI E OGGETTI IMPORTANTI)
La RS essenzialmente si compone di:

  • attività didattiche dedicate all’epoca della Repubblica di Roma e Cartagine. Argomenti tipici: usi, costumi, storia, cibo, personaggi e tattiche militari;
  • vera e propria RS (217 a.C.) presso il Parco il Sodo con preparazione del campo militare, ricostruzione di equipaggiamenti e quindi combattimenti tra i partecipanti. Gli elementi strutturali sono quindi armi, corazze, tende, attrezzi dell’epoca;
  • preparazione ed esecuzione da parte della popolazione del Tiro della Biga;
  • taverne storiche, ove si gusta il cibo secondo le tipiche ricette romane, in genere prese da quelle tramandate da Apicio.

La manifestazione ha un impegno annuale, anche se è concentrato soprattutto a ridosso del suo svolgimento. La Pro Loco deve organizzare, preparare o recuperare il vestiario per le manifestazioni; contattare le figure esterne e coordinarle con quelle locali per la esecuzione delle varie parti; risolvere tutta la parte burocratica; eseguire in situ parte delle mansioni.

Nel contempo la Legio I° Taurus provvede a: preparare o risistemare i propri equipaggiamenti, oltre che elaborare nuove scene; aggiornarsi e tenere contatti con gruppi esterni.

E’ da menzionare che durante l’anno, la Pro Loco svolge un lavoro continuo di trasmissione delle conoscenze e della memoria tramite il Museo di Annibale, di cui è il gestore, e il Percorso Annibalico. Sono frequenti i casi di collaborazione con le scuole locali per progetti di studio organizzati dagli istituti, così come con la Legio I° Taurus in occasioni delle gite scolastiche (scuola primaria o superiori) o di grandi gruppi organizzati (motociclisti, turisti).

Event Details
  • Days
    Hours
    Min
    Sec
  • Start Date
    10 Agosto 2024 9:00
  • End Date
    10 Agosto 2024 20:00
  • Status
    Upcoming
  • Address
    Tuoro

PRO LOCO TUORO SUL TRASIMENO
Piazza Garibaldi 9, TUORO SUL TRASIMENO
Tel: 075-825220
Email: info@livingtuoro.it
Web: www.livingtuoro.it

Photos
Palio Tiro della Biga
Palio Tiro della Biga
Palio Tiro della Biga
Palio Tiro della Biga
Palio Tiro della Biga
Palio Tiro della Biga
Palio Tiro della Biga
Palio Tiro della Biga
Palio Tiro della Biga
Palio Tiro della Biga
Palio Tiro della Biga
Palio Tiro della Biga
Palio Tiro della Biga
Event Details
  • Days
    Hours
    Min
    Sec
  • Start Date
    10 Agosto 2024 9:00
  • End Date
    10 Agosto 2024 20:00
  • Status
    Upcoming
  • Address
    Tuoro